Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

basso mantovano

In alcuni Comuni del Basso mantovano è stato attivato un servizio di sostegno alle famiglie. Il progetto viene portato avanti con il patrocinio della Regione e dell'Unione europea ed è stato affidato...

In alcuni Comuni del Basso mantovano è stato attivato un servizio di sostegno alle famiglie. Il progetto viene portato avanti con il patrocinio della Regione e dell'Unione europea ed è stato affidato sul territorio alla cooperativa sociale Ig onlus. Sono attivi alcuni punti famiglia in diversi Comuni del Destra Secchia. L'attività rientra nell'ambito delle iniziative di opportunità e inclusione per le famiglie e il nome del progetto è La famiglia al centro. Durante il mese di ottobre sono stati messi a disposizione alcuni punti famiglia a San Giacomo delle Segnate, Schivenoglia, Villa Poma, San Giovanni del Dosso e Quingentole. In queste occasioni era possibile chiedere l'adesione ai servizi offerti gratuitamente dalla cooperativa per l'anno scolastico in corso e compilare la necessaria modulistica. Il punto famiglia sarà ancora attivo oggi a Villa Poma nella biblioteca comunale dalle 16 alle 18, domani nella biblioteca di Quingentole dalle 17 alle 18 e lunedì prossimo dalle 10.30 alle 12.30 a San Giovanni nell'ufficio servizi sociali. (g.p.)