Quotidiani locali

poggio RUSCO 

Poco spazio alla stazione. Attorno la giungla di auto

Le vie vicine alla stazione ferroviaria di Poggio Rusco sono piene di automobili, il parcheggio che si trova nei pressi della struttura non è abbastanza grande. Così scatta la protesta dei cittadini

POGGIO RUSCO. Le vie vicine alla stazione ferroviaria di Poggio Rusco sono piene di automobili, il parcheggio che si trova nei pressi della struttura non è abbastanza grande. Così scatta la protesta dei cittadini. «Le persone parcheggiano le macchine velocemente e spesso male perché sono in ritardo - dice un cittadino che abita vicino alla stazione – e poi sono troppe, a volte per uscire dal mio cancello devo fare venti manovre perché le auto ostruiscono parzialmente il passaggio».

Il piazzale dalla stazione ha alcuni stalli con una sosta a tempo limitato, mentre come unico parcheggio per i pendolari e gli studenti universitari c’è uno spazio dopo la cantina sociale, a ridosso di un quartiere residenziale. Spazio che non è sufficiente: dalla stazione di Poggio partono molte persone anche dai paesi vicini e fra i pendolari e gli studenti che vanno verso le università di Bologna, Ferrara e Verona il numero di automobili diventa considerevole.

Ma la zona parcheggio vicina sembra non avere posti a sufficienza, così le vetture invadono le vie trasversali a quella della stazione, spesso anche strette.

La situazione naturalmente si verifica tutti i giorni dal lunedì al venerdì. I residenti si lamentano perché hanno problemi nelle manovre per uscire di casa, ma non solo. «Questa situazione crea dei problemi anche per la raccolta delle spazzature – racconta un abitante – infatti non si sa dove mettere i bidoni, le persone la mattina parcheggiano in fretta perché devono prendere il treno e c’è il rischio che centrino i cassonetti; inoltre queste file di macchine complicano anche il lavoro degli addetti che devono svuotare i bidoni del porta a porta. Altre volte le auto ostruiscono il passaggio del cancellino pedonale, servirebbe un parcheggio più grande per chi deve prendere il treno». (gp)
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista