Quotidiani locali

Approvato il piano per il diritto allo studio

A Roverbella è stato votato unanimemente il piano di diritto allo studio che investirà 660mila euro, dei quali quasi il 50% come recupero degli utenti. Il punto è passato in consiglio comunale,...

A Roverbella è stato votato unanimemente il piano di diritto allo studio che investirà 660mila euro, dei quali quasi il 50% come recupero degli utenti. Il punto è passato in consiglio comunale, presente per l’opposizione solo Claudio Nobis (poi uscito). «Un piano – sottolinea il vicesindaco e assessore all’istruzione Veronica Vicentini – voluto assieme all’istituo comprensivo oggi gestito dal reggente Roberto Archi». Nel dettaglio si investiranno circa 60mila euro per i progetti educativi approvati dal collegio docenti mentre non vi saranno aumenti su mense e trasporti. «Questo nonostante siamo stati costretti a dover ricorrere al trasporto Apam di una trentina di studenti delle superiori che frequentano a Villafranca. La provincia di Verona ha infatti tagliato le corse fuori provincia ad Atv e siamo dovuti intervenire con un contributo di 10mila euro per consentire il regolare trasporto scolastico».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista