Quotidiani locali

Un piano opere pubbliche da tre milioni

Curtatone. Lavori alle scuole di Buscoldo e la messa in sicurezza dell’incrocio di strada Morante

CURTATONE. Un programma triennale delle opere pubbliche da quasi tre milioni di euro. La giunta di Curtatone ha deliberato il quadro delle risorse economiche e il piano di interventi previsti per il triennio 2018-2019-2020. L’importo per il 2018 è di un milione e 400mila euro.

L’intervento economicamente più sostanzioso (410mila euro) riguarda il potenziamento strutturale della scuola dell’infanzia e del nido di Buscoldo. L’edificio, come tutte le strutture scolastiche del territorio comunale, è stato sottoposto ad una serie di verifiche sismiche. Non sono emerse criticità, ma saranno necessari comunque alcuni interventi per adeguarlo alle recenti normative. La cifra di 250mila euro sarà destinata alla messa in sicurezza per i pedoni dell’incrocio tra la ex strada statale 10 e strada Morante. La volontà è quella di creare un attraversamento pedonale protetto, vista la pericolosità dell’intersezione. Il progetto è già stato redatto ed è arrivato anche il parere favorevole della Provincia.

Lo stesso importo, 250mila euro, finanzierà una serie di interventi di restauro al museo dei madonnari di Grazie. L’obiettivo, poi, è quello di concludere la realizzazione delle opere di urbanizzazione dell’area Verzellotto Nuovo. Dopo aver escusso la fideiussione, infatti, l’amministrazione si è sostituita al lottizzante per mettere definitivamente in sicurezza la zona.

Nei mesi scorsi sono stati completati gli interventi agli impianti di illuminazione. L’area, in particolare nella zona del parcheggio del cinema multisala, era in buona parte al buio e questo aveva portato a proteste da parte dei frequentatori della struttura. L’amministrazione è intervenuta e ora la zona è perfettamente illuminata. Questa prima fase dei lavori ha avuto un importo di 80mila euro. Nel 2018 è previsto il completamento dell’intervento per un costo di 180mila euro. In programma la sistemazione dei parcheggi e degli impianti di irrigazione. Nel programma annuale riferito al 2018, sono stati inseriti anche 200mila euro per lavori di rifacimento di alcune strade comunali e 100mila euro per la realizzazione e la riqualificazione di marciapiedi nelle frazioni. Tutti gli interventi dovrebbero essere realizzati nella seconda metà del 2018.

Per il 2019, invece, previsti lavori al cimitero per 250mila euro e altri interventi ai marciapiedi per 100mila euro. Nel 2020 l’obiettivo principale è l’ampliamento del polo scolastico di Buscoldo (800mila euro), con la realizzazione di un nuovo corpo di fabbrica. Sono 300mila, infine, i soldi indicati per la ristrutturazione e l’eliminazione delle barriere architettoniche negli edifici scolastici.

Matteo Sbarbada

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista