Quotidiani locali

gonzaga 

Fiano alla giornata antifascista in memoria di Gina Bianchi

GONZAGA. La Federazione Provinciale del Pd e l’Anpi organizzano per oggi una giornata dedicata alla memoria partigiana e alla lotta antifascista di Gina Bianchi, alla cui memoria verrà dedicata una...

GONZAGA. La Federazione Provinciale del Pd e l’Anpi organizzano per oggi una giornata dedicata alla memoria partigiana e alla lotta antifascista di Gina Bianchi, alla cui memoria verrà dedicata una targa. Ospite della giornata sarà il deputato Emanuele Fiano, autore della legge contro l’apologia del fascismo approvata in Parlamento in settembre. Alle 9.30 al circolo Pd di Suzzara, in via Toti, verrà inaugurata la targa in ricordo di Gina Galeotti Bianchi, detta Lia, giovane e coraggiosa partigiana mantovana, nata a Mantova e che aveva vissuto a lungo a Suzzara prima di spostarsi a Milano, morta davanti all'ospedale di Niguarda del capoluogo meneghino il 24 aprile 1945 dopo anni di lotta antifascista. Lia, incinta di otto mesi, si stava recando all’ospedale, quando fu falciata da una raffica di mitra sparata da un camion di soldati tedeschi in fuga. Parteciperanno alla cerimonia anche Aldo Savazzi, nipote di Gina Bianchi, e la partigiana Maria Zuccati. La giornata prosegue alle 10.30 al parco "La Quercia" di via Lenin con il dibattito dal titolo “L’antifascismo oggi”. Intervengono Emanuele Fiano, che presenta la legge che introduce il reato di propaganda del regime fascista e nazifascista, e Anna Pezzella, presidente Anpi di Suzzara e Motteggiana. La giornata si conclude, con un pranzo antifascista. Menù fisso 20 euro. Info e prenotazioni: 329-9291873. (m.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista