Quotidiani locali

Il soldato Ettore torna a Rodigo Ora riposa accanto alla moglie

RODIGO. Rodigo ha festeggiato, grazie alla collaborazione del castiglionese Giovanni Chiarini, il ritorno in paese dei resti del soldato Ettore Pasqualotto. «Con questa cerimonia, che ricorda tutti i...

RODIGO. Rodigo ha festeggiato, grazie alla collaborazione del castiglionese Giovanni Chiarini, il ritorno in paese dei resti del soldato Ettore Pasqualotto. «Con questa cerimonia, che ricorda tutti i caduti della Grande Guerra, abbiamo celebrato il ritorno a casa di un soldato che rappresenta tutti i caduti che hanno fatto ritorno da defunti nella loro patria», ha affermato Giovanni Chiarini che, al termine della cerimonia, ha ricostruito la ricerca storica che ha compiuto su sollecitazione della famiglia di Pasqualotto alla quale Chiarini è legato. Da Castiglione a Rodigo passando per Zoagli, il paese in provincia di Genova dove Pasqualotto aveva trovato riposo dopo la morte ad Alassio nel 1918. Il nipote Giacomo Frigo, grazie al lavoro di Chiarini, ha riportato le ossa del nonno a Rodigo dove sono state sepolte accanto a quella della moglie Maria Concetta Baldan. Dopo la messa, all'inizio della quale la cassetta con i resti di Pasqualotto è arrivata fra le mani del nipote, il corteo si è spostato al cimitero. (l.c.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista