Quotidiani locali

curtatone 

Il trigol arriva a scuola. Da oggi il ciclo di lezioni

I volontari del comitato Antico Borgo di Grazie salgono in cattedra per far conoscere alle nuove generazioni il trigol, la specie di castagna acquatica che nei mesi estivi crea spettacolari praterie galleggianti sui laghi di Mantova

I volontari del comitato Antico Borgo di Grazie salgono in cattedra per far conoscere alle nuove generazioni il trigol, la specie di castagna acquatica che nei mesi estivi crea spettacolari praterie galleggianti sui laghi di Mantova.

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con il Comune di Curtatone e l’istituto comprensivo, prevede un tour didattico nelle scuole elementari di Curtatone.

Il progetto debutterà stamattina a San Silvestro e proseguirà giovedì a Montanara per poi raggiungere, nei giorni successivi, i plessi scolastici di tutte le frazioni.

Durante gli incontri i volontari illustreranno le peculiarità della castagna d’acqua e racconteranno ai bambini la storia di questa specie autoctona (nome scientifico: trapa natans), tipica dei nostri laghi. I relatori metteranno l’accento sulle virtù del trigol mantovano a quattro punte, che esercita un’efficacissima azione depurante, intercettando le particelle inquinanti.

«Al termine degli incontri, consegneremo ad ogni studente un sacchettino contenente alcune castagne d’acqua, accompagnato da un pergamena che riassume le caratteristiche di questa pianta – anticipa Enrico Tonelli, presidente del comitato Antico Borgo – L’idea di portare il trigol nelle scuole nasce dal desiderio di diffonderne il più possibile la conoscenza. Parlando con la gente, infatti, ci siamo accorti che molti mantovani non conoscono questa specie, sebbene negli ultimi anni sia tornata a farsi largo sul lago Superiore, dove navigando ci si imbatte in numerose isole verdi, e sul lago di Mezzo, sulle cui rive nei mesi estivi si creano vaste distese di trigoi.

La nostra iniziativa comincia nelle scuole di Curtatone, ma in futuro, se ci verrà data la possibilità di farlo, ci piacerebbe introdurla anche nei Comuni limitrofi». Conoscere la casstagna di lago è importante anche per capire che le distese di piante, in estate, purificano le acque.(r.l.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista