Quotidiani locali

volontariato

Pieve di Coriano, Abeo dona due apparecchi a pediatria

L'associazione ha donato due generatori di flusso integrato alle pediatrie di Mantova e Pieve. Serve a curare bimbi con problemi respiratori

PIEVE DI CORIANO. Abeo ha donato due generatori di flusso integrato alle pediatrie di Mantova e Pieve di Coriano. L'apparecchio permetterà di poter curare i bimbi con problemi respiratori, evitando procedure invasive.

Il macchinario consente infatti di poter ossigenare i bambini, specialmente quelli molto piccoli, senza dover ricorrere a pratiche più invasive.

«Un grande risultato, ottenuto grazie alla generosità di Abeo e dell'associazione Doppio Filo – ha detto il primario della pediatria di Pieve, Paola Accorsi –. L'inverno scorso abbiamo avuto molti casi di bimbi con patologie respiratorie e abbiamo dovuto trasferirli in altri centri. Grazie a questo apparecchio potremo garantir loro la migliore terapia qui nel nostro reparto, permettendo anche alle famiglie di non doversi spostare in grossi centri. Sicuramente questo permetterà di garantire una migliore efficienza per i pazienti e anche una qualità del lavoro superiore per il personale».

Dello stesso avviso anche la responsabile della pediatria di Mantova, Silvia Fasoli.

Gli apparecchi sono già stati consegnati alle strutture sanitarie e sono stati finanziati grazie all'associazione Doppio Filo, che ha collaborato con Abeo. Il costo complessivo per i due macchinari è di quasi ottomila euro.

Il presidente di Abeo Mantova, Vanni Corghi, ha espresso soddisfazione e ha garantito altre iniziative per migliorare la qualità delle cure negli ospedali del territorio. (g.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista