Quotidiani locali

marmirolo 

Luci e videosorveglianza: progetto da due milioni

Previsto l’ammodernamento della rete e l’attivazione di un’infrastruttura per servizi di smart city come telecontrollo, telegestione e videosorveglianza

MARMIROLO. Un progetto da oltre due milioni di euro per l’affidamento del progetto, la sua esecuzione e la gestione degli impianti di illuminazione pubblica di Marmirolo. Previsto l’ammodernamento della rete e l’attivazione di un’infrastruttura per servizi di smart city come telecontrollo, telegestione e videosorveglianza. In programma la sostituzione con lampade a led di 1610 punti luce comprensivi dei 300 pali riscattati da Enel Sole, la riqualificazione dei pali di sostegno, delle linee e dei quadri di comando.

Il bando regionale Lumen ha un valore complessivo di oltre 43 milioni di euro. La documentazione e la richiesta di finanziamento sono stati presentati dall’ente capofila, la Provincia di Brescia. Nell’aggregazione venti Comuni bresciani e Marmirolo. Gli obiettivi sono un migliore funzionamento degli impianti, l’adeguamento agli standard di legge ed un risparmio energetico.

«La Provincia di Brescia - spiega il sindaco Galeotti - aveva partecipato a Lumen per l’ottenimento di un contributo per ridurre i costi di investimento. Al momento il bando è stato sospeso e siamo in attesa che venga sbloccato, ma questo non impedisce il proseguimento dell’iter per arrivare alla concretizzazione del progetto».



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista