Quotidiani locali

mantova

Accoltella l’uomo: "Mi ha diffamato"

Arrestata una 33enne per lesioni gravi. Rimessa in libertà dovrà presentarsi in questura tre volte la settimana

MANTOVA. Una vecchia ruggine? Forse. Sta di fatto che dopo averlo insultato per una precedente presunta diffamazione, la donna ha messo in atto una sanguinosa aggressione.

Con un coltello da cucina l’ha colpito con violenza e ferito all’avambraccio sinistro. L’uomo, un 53enne che abita a Curtatone, è finito al pronto soccorso. La donna, B.C. di 33 anni, di nazionalità italiana (di lei ci sono state fornite soltanto le iniziali) è stata arrestata e oggi, giovedì 9 novembre, è comparsa davanti al giudice per la direttissima.

Fino al 22 novembre, giorno in cui verrà celebrato il processo, ha l’obbligo di firma in questura tre volte al giorno. Il fatto è avvenuto mercoledì sera poco prima delle 19 in strada Chiesanuova, nell’atrio del condominio dove abita la donna. L’uomo era andato a trovare la vicina della 33enne, alla quale mesi prima aveva venduto dei prodotti. E racconta di esserci andato perché poche ore prima aveva ricevuto una telefonata stracolma di insulti.

«Volevo capire il perchè di quelle offese. Sono così arrivato davanti a casa della mia cliente e ho suonato il campanello». A quel punto sarebbe spuntata B.C. che ha cominciato ad urlare contro di lui. Poi, su tutte le furie, è entrata in casa, ha afferrato un coltello da cucina e ha aggredito l’uomo “colpevole” d’averla diffamata. Non ha esitato a colpirlo più volte, ferendolo all’avambraccio sinistro. La vicina a cui l’uomo aveva suonato il campanello, temendo il peggio, ha chiamato la Polizia che ha inviato sul posto una Volante. Gli agenti hanno trovato l’uomo in mezzo alla strada sanguinante. Subito dopo un’ambulanza lo ha trasportato al pronto soccorso, mentre la donna è stata fermata e successivamente arrestata per lesioni gravi. I poliziotti le hanno inoltre sequestrato due coltelli, uno dei quali è stato usato per l’accoltellamento. Al momento dovrà presentarsi in questura tre volte al giorno, fino al 22 , quando il giudice Enzo Rosina celebrerà il processo.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista