Quotidiani locali

suzzara

Soldi alla Caritas nel nome della moglie

Bellissimo gesto da parte di un’ambulante mantovano di origine cinese

SUZZARA. Bellissimo gesto da parte di un’ambulante mantovano di origine cinese che, in ricordo della moglie, ha devoluto un contributo alla Caritas di Suzzara. L’estate scorsa era venuta improvvisamente a mancare la sua giovane moglie, Yeseng, di 36 anni, che ha lasciato anche tre figli piccoli.

Yang Yong Zhan, questo il nome dell’ambulante che risiede a San Giorgio di Mantova, ragazzo, simpatico, brillante ma soprattutto molto apprezzato per la sua professionalità e benvoluto da tutti i colleghi, aveva ricevuto una grande manifestazione di affetto e di solidarietà.

Per lui, tutti gli ambulanti dei mercati che frequenta tra il mantovano e il reggiano, si sono prodigati, in ogni modo, a dargli una mano, sia per aiutarlo per il funerale della moglie che per i suoi tre figli.

E lui, a sua volta, nel ricordo della moglie e per ringraziare tutti gli amici e i colleghi che lo hanno sostenuto e aiutato ha donato un contributo alla Caritas Centro di Ascolto di Suzzara.

«Grazie – ha detto commosso Yang - a tutti coloro che mi vogliono bene e che mi sono stati vicino». Il suo è stato uno straordinario gesto di umanità.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista