Quotidiani locali

Gazzuolo si gode la casetta dell’acqua

GAZZUOLO. E' stata inaugurata a Gazzuolo la nuova casetta dell'acqua alla presenza del sindaco Loris Contesini, del vicesindaco Enzo Benedetti e di Alessandro Sarasini in qualità di rappresentante di...

GAZZUOLO. E' stata inaugurata a Gazzuolo la nuova casetta dell'acqua alla presenza del sindaco Loris Contesini, del vicesindaco Enzo Benedetti e di Alessandro Sarasini in qualità di rappresentante di zona dell'Ato. Gazzuolo, per agevolare chi è ancora sprovvisto di collegamento all’acquedotto e per consentire una riduzione dell’impatto ambientale grazie al minore utilizzo di bottiglie in plastica, ha aderito all’iniziativa “Casa dell’Acqua” con funzionamento self service.

Il bando per la realizzazione di punti di distribuzione acqua potabile è stato emesso dall’Ato della provincia di Mantova a fine 2016 e a Gazzuolo sono arrivati 15mila euro per la realizzazione di quest'opera. La casetta dell’acqua è in piazza Garibaldi, davanti al municipio. Si tratta di un impianto di erogazione per la distribuzione di acqua naturale e frizzante tecnologicamente avanzato, in grado di fornire un servizio che rappresenta un valore aggiunto all’acqua distribuita tramite la rete del pubblico acquedotto. I controlli periodici verranno effettuati dall’Ats e garantiranno gli standard di qualità e sicurezza dell’acqua potabile. Il regolamento prevede costi che vanno dagli 0,05 euro al litro per l'acqua naturale, agli 0,06 (naturale fredda) e 0,07 (frizzante fredda). L'impianto è aperto ogni giorno dalle 7 alle 21 e funziona con card ricaricabili che, con una cauzione di 5 euro, possono essere prelevate dal distributore automatico in municipio. Fino al 31 dicembre la distribuzione sarà gratuita. (s.r.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista