Quotidiani locali

ROVERBELLA 

Aggredì i ferrovieri nel 2014: denunciato

Identificato l’uomo che tre anni fa aveva minacciato due controllori

ROVERBELLA. Identificato e denunciato l’uomo che tre anni fa ha aggredito e pesantemente minacciato due controllori sul treno regionale Mantova-Cremona. Si tratterebbe di un ghanese. Le due vittime, all’epoca, avevano presentato denuncia al Compartimento della polizia ferroviaria di Verona.

È il 30 giugno 2014. Il regionale diretto a Verona si trova nei pressi della stazione di Roverbella. D.Z., 38 anni, sta controllando i passeggeri e s’imbatte in un viaggiatore che, trovato con un biglietto non timbrato, si giustifica dicendo di non aver fatto in tempo a convalidarlo. Il controllore gli fa presente d’averlo visto sul treno cinque minuti prima e quindi non gli crede. Gli chiede un documento ma il passeggero risponde di non averlo. Il controllore, con il biglietto in mano, è deciso ad avvisare la polizia ferroviaria ma viene minacciosamente seguito e insultato: «Se mi rompi ci metto un attimo a far scorrere il tuo sangue».

Giunti a Roverbella il ferroviere, per paura di peggiorare la situazione, restituisce il biglietto al passeggero. Il treno riparte e l’uomo rimane a terra. Ma per poco. Dall’ultimo vagone, prima che il convoglio si metta in moto, s’affaccia un’altra controllora, R.D.B., di 36 anni, che viene letteralmente travolta dallo stesso uomo che risale sul treno. Chiede spiegazioni e, per tutta risposta, viene raggiunta da una gomitata al seno, per poi essere investita da urla e insulti. Minaccia di prenderla anche a sberle.

A quel punto la donna decide di chiamare i carabinieri. Sul posto arrivano i militari di Roverbella che, informati dell’accaduto, fanno scendere l’uomo dal treno, partito con sedici minuti di ritardo. Il caso è approdato davanti al gip con la richiesta di archiviazione del pm perché non aveva il verbale di riconoscimento che invece esiste. Archiviazione respinta e a breve il processo. (gol)
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista