Quotidiani locali

Arnesi da scasso nel baule dell’auto

«Ci apre il baule per favore?» E quello che doveva essere un controllo stradale di routine ha preso una piega diversa: sull’auto aveva un piede di porco e un martello, cose che non si giustificano...

«Ci apre il baule per favore?» E quello che doveva essere un controllo stradale di routine ha preso una piega diversa: sull’auto aveva un piede di porco e un martello, cose che non si giustificano con il tipo di lavoro che fa l’uomo, peraltro in questo momento disoccupato. A finire nei guai G.T., operaio romeno di quarantacinque anni residente a Revere. A fermarlo, lunedì pomeriggio alle porte di Ostiglia, sono stati i carabinieri. L’uomo, che non avrebbe precedenti, è sospettato di aver utilizzato gli arnesi da scasso per qualcosa di poco pulito come furti in appartamento o in aziende. Il piede di porco e il martello sono stati sequestrati dai carabinieri di Ostiglia.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista