Quotidiani locali

solferino 

Bignotti: con la nuova giunta non ci sono competenze

SOLFERINO. Il consiglio di Solferino si è aperto con la comunicazione da parte del sindaco Felchilcher dell'assessore Mericci sostituito da Andrea Castelli, già consigliere. L'ex primo cittadino...

SOLFERINO. Il consiglio di Solferino si è aperto con la comunicazione da parte del sindaco Felchilcher dell'assessore Mericci sostituito da Andrea Castelli, già consigliere. L'ex primo cittadino Germano Bignotti ha commentato sottolineando che «ora in giunta non c'è più alcuna competenza tecnica, dato che il curriculum di Castelletti mostra come egli non abbia preparazione nel settore». Tema centrale del consiglio il piano cimiteriale che passa con l’astensione della minoranza così come avvenuto all’approvazione della convenzione per lo svolgimento in forma associata della procedura di gara per l’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale e del regolamento per gli inquilini degli alloggi comunali. Sul fronte della convenzione con la polizia locale di Castiglione, Bignotti sottolinea che dalla convenzione chi ha tratto vantaggio è stato Castiglione perché, afferma Bignotti, «sono stati più i vigili di Solferino fuori paese che non i servizi ricevuti da Castiglione». (l.c.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista