Quotidiani locali

Scippano anziane al cimitero Presi i 2 ladri di Acquanegra

ACQUANEGRA SUL CHIESE. Ci sono voluti un paio di mesi ma alla fine i carabinieri di Acquanegra hanno dato un nome e un cognome ai due fuggitivi del cimitero di Acquanegra. Un attimo prima avevano...

ACQUANEGRA SUL CHIESE. Ci sono voluti un paio di mesi ma alla fine i carabinieri di Acquanegra hanno dato un nome e un cognome ai due fuggitivi del cimitero di Acquanegra. Un attimo prima avevano tentato di strappare la catena d’oro dal collo di un’anziana in visita alla tomba del marito. Sono un uomo e una donna, A.A. e D.B., entrambi residenti in un campo nomadi della provincia di Venezia, già noti agli organi di polizia per fatti di questo genere.

L’episodio era accaduto davanti al cimitero, dove i due avevano avvicinato la donna tentando di sfilarle la catena d’oro. Il sopraggiungere di altre persone li aveva costretti alla fuga. I carabinieri di Acquanegra, sotto la guida del maresciallo Giuseppe Vinci, hanno lavorato sulle telecamere. «La nostra battaglia ai reati verso gli anziani continua – spiega il capitano Gabriele Schiaffini, comandante della Compagnia di Viadana – troppo spesso questi episodi creano profondi disagi nelle vittime che si ripercuotono inevitabilmente sulla loro vita sociale».



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista