Quotidiani locali

Curtatone

Dalle multe in cassa 200mila euro

Curtatone. La somma sarà investita per interventi sulla sicurezza: in primavera ecco lo scout speed

CURTATONE. La cifra incassata dal Comune di Curtatone grazie ai proventi delle multe per violazioni del codice della strada in questo 2017 si attesta a quota 203mila. La somma, aggiornata alla metà di novembre, riguarda i soldi effettivamente riscossi e non il totale delle multe comminate. Una cifra sostanzialmente in linea con quella degli ultimi anni.

Gli introiti, come previsto dal codice, dovranno essere destinati a misure migliorative sul tema della sicurezza. Una parte, 12mila euro, permetterà di coprire le spese per il progetto di potenziamento dei servizi di polizia locale sul territorio. In particolare, il pattugliamento del territorio anche in orari serali, nei festivi e in occasione di manifestazioni ed eventi.

Sono otto gli agenti in servizio. Curtatone, peraltro, ha siglato nei mesi scorsi una convenzione per la costituzione di un corpo di polizia locale intercomunale con Borgo Virgilio e Bagnolo San Vito. Tra i punti chiave, la creazione di una centrale operativa unica che entrerà a regime nei prossimi mesi. «La sicurezza è per noi un tema prioritario - spiega l’assessore Luigi Gelati -. Penso all’installazione delle telecamere, coperta grazie ad un bando regionale, ai dossi, agli speed check. Lo scorso anno abbiamo investito 200mila euro per sistemare i tratti di asfalto più ammalorati, in particolare nelle strade dove gli automobilisti tendono a spingere troppo sull’acceleratore. Quest’anno altri 100mila, con interventi anche sulla segnaletica orizzontale».

In primavera arriverà il temuto speed scout, l’autovelox invisibile che può essere posizionato sulle auto della polizia locale senza bisogno di essere segnalato. «Non abbiamo intenzioni punitive - prosegue Gelati - e per questo è nostra intenzione non utilizzarlo negli orari in cui la gente va o torna dal lavoro, ma solo nei tratti a rischio o dopo segnalazioni dei residenti. Un grazie anche ai carabinieri per gli incontri nelle frazioni su furti e truffe».

Matteo Sbarbada

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista