Quotidiani locali

Bozzolo piange il camionista  

Giuseppe non ce l’ha fatta Muore a 34 anni di malattia

Ha tenuto i bozzolesi col fiato sospeso per alcuni mesi, fatti di riprese e di ricadute lungo un calvario che rendeva la speranza sempre più flebile. Poi, la dolorosa notizia della scomparsa....

Ha tenuto i bozzolesi col fiato sospeso per alcuni mesi, fatti di riprese e di ricadute lungo un calvario che rendeva la speranza sempre più flebile. Poi, la dolorosa notizia della scomparsa. Giuseppe Zangrossi se n’è andato alle 16 di ieri all'ospedale di Cremona. La notizia è arrivata sferzante come un vento gelido e ha gettato i compaesani nello sconforto.

Camionista per gli zii del gruppo Boschi, grossa impresa locale di autotrasporti, Giuseppe, infaticabile lavoratore, era una persona molto conosciuta e ben voluta. A Bozzolo era nato dal rivarolese Pino e dalla bozzolese Maria Boschi, l'affezionatissima mamma che ha opposto con lui una fiera resistenza alla malattia.

Era stata diagnosticata improvvisamente a settembre quando si era sentito poco bene. Poi, affrontate le prime cure, sembrava si fosse ripreso tant'è che tanti amici lo avevano rivisto in giro, deciso a lottare contro il male. Un mese fa, alla ricorrenza dei Santi, con la sorella era andato al cimitero di Rivarolo per portare fiori sulla tomba del nonno Mario, intrattenendosi a lungo con i parenti, che speravano in una sua ripresa.

In questi mesi la mamma Maria, titolare di un bar-stazione di servizio a Calvatone, in provincia di Cremona, ha chiesto aiuto e si è data da fare in ogni modo per portarlo da specialisti e luminari di medicina. Purtroppo tutto si è rivelato inutile. Ora non restano che le lacrime e il ricordo di un giovane contro cui la sorte si è accanita strappandolo nel fiore della vita. Giuseppe lascia la compagna Francesca, il figlio di sette anni Stefano, i genitori, i fratelli Anastasia, Andrea e Samuele e tante persone che gli hanno voluto bene.

Nei prossimi giorni la salma sarà riportata a Bozzolo dove si svolgeranno i funerali, non ancora fissati. (a.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista