Quotidiani locali

porto mantovano: il caso bosco dei nuovi nati 

Il Pd contro l’opposizione «Sono in clima elettorale»

PORTO MANTOVANO. La campagna elettorale è iniziata con largo anticipo. E durante la seduta del consiglio comunale dello scorso 30 novembre «si è evidenziato un futuro accordo tra le lista civica...

PORTO MANTOVANO. La campagna elettorale è iniziata con largo anticipo. E durante la seduta del consiglio comunale dello scorso 30 novembre «si è evidenziato un futuro accordo tra le lista civica Vivere Porto e Voi per Porto». A dirlo Vanessa Ciribanti, segretaria del circolo Pd di Porto Mantovano commentando l’uscita dall’aula dei due gruppi di minoranza, uniti nella battaglia contro la decisione dell’amministrazione di vendere l’area del “Bosco dei nuovi nati 2013” in zona Ca’ Rossa per ricavare fondi da destinare alla costruzione del centro polivalente al Drasso park. Prima del voto i due gruppi hanno letto un comunicato congiunto ed hanno abbandonato l'aula scegliendo di non partecipare alla discussione.

«Due compagini politiche che fino a ieri sembravano essere in contrapposizione, oggi si trovano ad agire insieme per strumentalizzare la proposta dell'amministrazione – spiega la Ciribanti –. Esprimendo contrarietà alla creazione di uno spazio socio-culturale che loro stessi, almeno a parole, intendevano fondamentale per la nostra comunità».

Per il segretario Pd un atto di incoerenza e di «memoria corta. Mi riferisco a Vivere Porto che non più tardi a fine maggio di un anno fa, in consiglio comunale, dichiarava che sarebbe stato necessario, cito testualmente, "dotare il nostro territorio di una sala per spettacoli, conferenze, attività varie". Oggi che la maggioranza si impegna, come da programma elettorale, alla realizzazione di tale struttura attesa da anni dai cittadini, recuperando le risorse spostando definitivamente le piante del bosco dei nuovi nati in un'area più ampia, Vivere Porto strumentalizza la scelta di concerto con la lista "Voi per Porto". Preannunciando chiaramente un nuovo sodalizio per la campagna elettorale del 2019».

Francesco Romani

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista