Quotidiani locali

asola 

Rubò al Penny Market: denunciata

ASOLA. Una donna di 35 anni è stata denunciata dai carabinieri di Asola perché ritenuta responsabile di un furto avvenuto il 20 novembre al Penny Market del paese. In quell’occasione erano stati...

ASOLA. Una donna di 35 anni è stata denunciata dai carabinieri di Asola perché ritenuta responsabile di un furto avvenuto il 20 novembre al Penny Market del paese. In quell’occasione erano stati rubati generi alimentari e prodotti di cosmetica per un valore di circa 70 euro.

I carabinieri sono arrivati ad identificarla dopo aver ascoltato le testimonianze degli addetti del supermercato che hanno fornito un identikit della donna e attraverso la visione dei filmati registrati dal circuito di videosorveglianza. La donna, di Canneto, incensurata, era entrata al Penny Market come una normalissima cliente, con il piccolo dettaglio che non aveva alcuna intenzione di pagare. Ha cominciato ad aggirarsi per gli scaffali, così come mostrano i filmati della videoregistrazione, e ha arraffato alcuni generi alimentari, soprattutto scatolame e formaggi e li ha infilati in un borsone. Stesse manovre nel reparto di profumeria, dove ha scelto alcuni articoli di cosmetica e per l’igiene personale. Si è guardata un po’ in giro per controllare che nessuno avesse notato i suoi movimenti e poi è uscita dal supermercato senza fermarsi alle casse. Peccato che le sue manovre non siano passate inosservate ai dipendenti che però non sono stati in grado di bloccarla in flagrante.



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista