Quotidiani locali

I carabinieri in municipio a Rivarolo

Prelevata la documentazione sul servizio di trasporto scolastico. Braccio di ferro azienda-Comune

RIVAROLO MANTOVANO. Arrivano i carabinieri in Comune a Rivarolo. Su mandato della procura della Repubblica sono andati a prelevare tutta la documentazione riguardante l’incarico e l’interruzione del servizio scuolabus da parte della BS Autotrasporti srl di Desenzano. La ditta era stata incaricata di svolgere il servizio dal primo marzo 2017, servizio bruscamente interrotto una ventina di giorni dopo. Il trasporto attirava molta attenzione in paese perché la ditta utilizzava un pullman gran turismo che sembrava adatto per le gite più che per la circolazione nelle strette vie del paese. Ad ogni modo non è stata la curiosità dei rivarolesi a smuovere la procura, quanto una denuncia. Ma da parte di chi?

Il proprietario dell’impresa di autotrasporti ha sempre detto di aver comunicato alla procura che sarebbe stato disponibile a proseguire nel servizio solo se il Comune avesse adempiuto alle sue richieste. Tra queste, quella di mettere una persona sul pullman per evitare di lasciare i bimbi abbandonati alle fermate nel caso non ci fosse stato nessuno ad accoglierli.

In più, avrebbe chiesto chiarimenti sulle eventuali autorizzazioni necessarie per prelevare i bambini del Cremonese. Infine avrebbe aggiunto che i pagamenti erano risultati diversi dagli accordi.

A rivolgersi alla procura è stato anche il sindaco Massimiliano Galli, che lo ha confermato in un comunicato nel quale accusa il titolare del trasporto di «mancata esibizione della documentazione richiesta dalla normativa sugli appalti pubblici entro 30 giorni dalla sottoscrizione del contratto, più volte richiesta e mai consegnata». In più, del «mancato versamento della caparra e di comportamento deprecabile nei confronti degli utenti, delle loro famiglie e dell’amministrazione, a seguito del quale si è reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine più volte». (a.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon