Quotidiani locali

castel d'ario

Stroncato da malore mentre gioca a carte

Tragedia al centro sociale Auser. Pensionato di 89 anni raggiunto anche con l'elisoccorso. Ma è stato tutto inutile

CASTEL D'ARIO. Un pensionato di 89 anni è morto questa mattina, mercoledì 20 dicembre, alle dieci e mezza, mentre giocava a carte con alcuni amici e soci del centro sociale Auser di piazza Garibaldi. Un malore improvviso, probabilmente un infarto (aveva già avuto problemi in precedenza), ha colpito l'uomo proprio mentre era seduto al tavolo da gioco. In un istante si è bloccato, senza reazione e quando gli amici hanno provato a richiamarne l'attenzione, l'uomo aveva già perso conoscenza. Subito è stato chiamato il 118 e gli stessi soci, in collegamento telefonico con la centrale operativa, hanno tentato le prime pratiche rianimatorie, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. In pochi minuti comunque i soccorritori erano già sul posto, raggiunti poco dopo dall'elicottero inviato dal Civile di Brescia. Tutti i presenti sono stati fatti uscire, medico e infermieri hanno tentato il possibile. Purtroppo l'uomo è deceduto . 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro