Quotidiani locali

provincia 

La Regione approva il piano scolastico

Via libera della Regione Lombardia alla proposta di piano di dimensionamento scolastico per il 2018 –2019 della Provincia di Mantova. L’ok, per la soddisfazione del presidente di Palazzo di Bagno,...

Via libera della Regione Lombardia alla proposta di piano di dimensionamento scolastico per il 2018 –2019 della Provincia di Mantova. L’ok, per la soddisfazione del presidente di Palazzo di Bagno, Mauro Morselli e del consigliere delegato, Francesca Zaltieri, è arrivato dalla giunta regionale.

Le novità. Per quanto concerne gli istituti comprensivi resterà a San Matteo delle Chiaviche la sede dell'Ic Dosolo-Pomponesco-Viadana. Nessuna novità anche per l’elementare di Commessaggio che non sarà aggregata all'Ic di Bozzolo. Nuovo no allo scorporo delle scuole di Rodigo dall'Ic di Castellucchio nonostante la richiesta ripresentata anche quest'anno dal Comune. Nessun ridimensionamento per i comprensivi di Porto Mantovano e Borgo Virgilio benché entrambi abbiano oltre 1.750 iscritti.

Per quanto concerne le superiori con sedi in due ambiti diversi, per l’agrario Strozzi di Palidano non ci sarà alcuna novità: ha prevalso la volontà di salvaguardare la specificità dell'istituto agrario. Per il San Giovanni Bosco, altro istituto con sedi in due ambiti diversi, sì all'accorpamento della sede di Viadana all'istituto Sanfelice, della sede di Gazoldo al Falcone di Asola e quella di città, il Vinci, al Bonomi-Mazzolari. Quest’ultimo accorpamento porta alla creazione di un polo professionale che ospiterà il Laboratorio dell’occupabilità (nella sede del Vinci).

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro