Quotidiani locali

Sabbioneta

L’allarme dei pendolari: «Servono più bus e treni»

Disagi per la chiusura del ponte sul Po, raccolta firme degli studenti. TrenoPonteTangenziale chiede un servizio navetta tra Casalmaggiore e Parma

SABBIONETA. Nuovi orari per gli autobus e più corse per i treni. L’amministrazione comunale di Sabbioneta e il comitato TrenoPonteTangenziale di Casalmaggiore lanciano nuove proposte per cercare di alleviare la difficile situazione dei pendolari del Viadanese e del Casalasco, alle prese con gravi disagi dopo la chiusura del ponte sul Po.

Il 29 dicembre è previsto un incontro in comune a Sabbioneta. Il tema centrale, il problema legato allo sfasamento degli orari degli autobus che collegano Sabbioneta alla stazione di Casalmaggiore e le corse dei treni della Brescia-Parma. Difficoltà sottolineata dagli studenti della Piccola Atene, che hanno raccolto più di trenta firme per segnalare il disagio legato alla perdita delle coincidenze.

«L’idea è quella di lavorare con Tpl per cercare di sincronizzare gli orari di autobus e treni - spiega il sindaco Aldo Vincenzi -. In più, chiederemo che la linea che attraversa Viadana salti alcune fermate a Colorno, paese che ha già un collegamento diretto con Parma, per far diminuire la durata del viaggio almeno su quella tratta».

TrenoPonteTangenziale si è invece mosso con una nuova lettera inviata nei giorni scorsi a Trenord. Le richieste riguardano aggiunte di treni e variazioni di orari per la Brescia-Parma. Il comitato casalese sottolinea l’assenza di corse in orari chiave per i pendolari, mentre l’anticipo di altre avrebbe comportato gravi disagi per gli studenti in uscita dalle scuole.

La proposta, almeno per gli orari di punta, è quella di istituire una sorta di treno-navetta che colleghi Casalmaggiore e Parma ogni mezz’ora. Le automotrici sarebbero già a disposizione al deposito Trenord di Iseo.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro