Quotidiani locali

CRONACHE DI SCIENZA E AMBIENTE

La personalità dei gatti in cinque tratti comportamentali, proprio come quelli dei loro padroni

Oltre 2.800 mici di casa hanno contribuito alla ricerca etologica che ha evidenziato i cinque principali tratti che ne determinano la personalità: nevrosi, dominanza, istintività, cordialità ed estroversione. Un risultato che aiuta i padroni ed i veterinari a conoscere di più i gatti per farli vivere sani e felici.

MANTOVA. Come definireste la personalità del vostro gatto? Timido o estroverso, impulsivo o prudente, geloso, giocherellone, coccolone, spericolato, etc. Uno studio della University of South Australia, pubblicato sulla rivista scientifica PLOS ONE, ha evidenziato i cinque tratti comportamentali predominanti che determinano la personalità dei gatti domestici: nevrosi, dominanza, istintività, cordialità ed estroversione. Il risultato è stato ottenuto interpellando diverse migliaia di proprietari di gatti ai quali veniva proposto un questionario esplorativo riguardante 52 potenziali tratti di personalità felina.

Anche nell’uomo la personalità può essere destrutturata in 5 tratti fondamentali, noti agli psicologici come i “Big Five”. Si ricordano tramite l’acronimo OCEAN: Openness (apertura mentale), Coscienziosità, Estroversione, Agreeableness (cordialità) e Nevrosi. Gli ultimi tre sono sovrapponibili con quelli descritti dai ricercatori australiani per i gatti!

Risvolti sulla vita quotidiana con il micio. Sapere se il vostro micio ha una personalità piuttosto che un’altra potrebbe migliorare la cura dei gatti in un ambiente domestico. Inoltre monitorare repentini cambiamenti del comportamento può servire a tenere sotto controllo la loro salute. Come? I ricercatori fanno alcuni esempi.

Nevrosi: indica il tasso di vivacità e disponibilità ad interagire con l’uomo. I gatti con punteggi alti sono più inclini ad essere timorosi: se avete un gatto molto timido, potreste renderlo più tranquillo nella interazione con gli umani, lasciandogli sempre a disposizione diversi posti dove nascondersi o zone silenziose in casa. I gatti invece più vivaci e meno “timidi” soffriranno di più se non avranno accesso all’esterno, e probabilmente avranno la tendenza a vagabondare. Allora per loro è importante ricordare bene le scadenze delle vaccinazioni, perché potrebbero essere più esposti a malattie.

Estroversione: specifica quanto il gatto sia curioso e attivo. I più estroversi sono attratti da nuove esperienze, quindi si annoiano facilmente: meglio lasciare a disposizione giochi e stimoli se non vogliamo che li trovi da solo tra i soprammobili della casa. Al contrario gli introversi preferiscono la solitudine, però se questo tratto fosse molto accentuato o lo diventasse, dovrebbe scattare un campanello d’allarme perché questo comportamento potrebbe indicare problemi di salute.

Istintività: indica lo spirito del gatto nella quotidianità, ovvero quanto sia impulsivo. Se il gatto è molto imprevedibile potrebbe essere sintomo di disagio dovuto ad un ambiente stressante. Al contrario un gatto prevedibile nei suoi comportamenti si trova bene nella sua routine.

Cordialità: indica quanto i gatti sappiano dimostrare affetto nei confronti delle persone e degli altri animali. Tutti desideriamo un gatto amichevole e lui lo sarà tanto più si trova a suo agio nell’ambiente in cui vive. Quando invece i nostri amici felini sono molto irritabili ciò potrebbe essere dovuto ad una scarsa socializzazione da piccoli, allo stress o nascondere qualche malattia.

Dominanza: si riferisce alle relazioni con gli altri gatti, e indica quanto un gatto sia dominante o sottomesso. Questo è il tratto ancora poco studiato in ambiente domestico, mentre lo è molto di più in colonie di felini selvatici. I gatti sono molto più sociali di quanto molte persone credano: ecco un altro interessante risultato della ricerca. Infatti modellano il loro comportamento sia nei confronti di altri gatti che vivono in casa o nel vicinato, sia rispetto al comportamento degli esseri umani. Proprio per questo motivo i gatti urbani possono soffrire di stress cronico a causa della mancanza di controllo sul loro ambiente.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon