Quotidiani locali

MANTOVA

Tessuti sportivi hi-tech, la svizzera X-Bionic sceglie Castel Goffredo

Partnership dell'azienda leader nell'abbigliamento sportivo con la mantovana Norman

Investimenti per l'azienda svizzera X-Bionic, leader nel settore dell'abbigliamento sportivo di alta gamma, a Castel Goffredo. Grazie a investimenti nell'ordine di milioni di euro, la produzione di X-Bionic Future Factory inizierà nella nuova sede di Castel Goffredo da maggio 2018 con la tecnologia firmata X-Bionic Retina, e sarà lanciata sul mercato nella primavera del 2019. Le innovazioni tecnologiche dell’azienda svizzera, protette da 800 brevetti internazionali registrati, hanno ottenuto oltre 560 premi internazionali e molte vittorie nei test per l'innovazione, la qualità dei prodotti, la funzionalità e la qualità dei materiali. «Il segreto è nell’approfondita ricerca sulla bionica, nell'engineering svizzero e nell'impareggiabile qualità dei prodotti come solo il made in Italy sa generare» spiega una nota.

In pochi anni l'azienda, che ha guadagnato per ben nove volte di seguito il riconoscimento di marchio più innovativo dell'anno, ha ridefinito il mondo dell'abbigliamento funzionale e ora l'obiettivo è di accrescere il suo vantaggio qualitativo puntando a obiettivi di sviluppo internazionale. Per questo l’azienda ha ritenuto necessario scegliere un partner all’altezza, sia per livelli qualitativi che per capacità produttiva. Nasce così la collaborazione con Norman group, leader in Europa per la produzione di seamless, gruppo nato nel ’99 dall’idea di Mauro Gorgaini, imprenditore con oltre trent’anni di esperienza nella calzetteria di alta gamma prima, nel seamless poi, che ha saputo concretizzare tutte le esigenze di X-Bionic®, in un progetto di collaborazione che vedrà i primi risultati già nel 2019, mantenendo anche la produzione in Italia. Le festività natalizie hanno fornito l’occasione per un primo incontro ufficiale tra le due realtà economiche per presentare la nuova “X-Bionic® Future Factory” del nord Italia, che inizierà la produzione nel maggio 2018.

«Con la partnership tra X-Bionic e Norman Group sarà possibile offrire soluzioni di marketing e prodotti più efficienti e all’avanguardia, per consumatori esigenti e per far fronte alla crescente domanda d’innovazione nel mondo tessile» affermano i titolari del progetto.

«L’obiettivo di Norman Group – afferma il suo presidente e fondatore, Mauro Gorgaini – è di concentrarsi su questa importante cooperazione per migliorare ogni fase del processo di produzione e ottenere il miglior prodotto finale, per garantire un rapporto commerciale più forte e ancora più affidabile con ciascuno dei sui partner». X-bionic® punta a triplicare la capacità produttiva. E si prepara così alla sua continua espansione, garantendo capacità di fornitura e affermando una leadership nel campo dell’abbigliamento funzionale innovativo.

Luca Cremonesi

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro