Quotidiani locali

castiglione 

Discarica nell’ex distributore La proprietà ha fatto ripulire

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Il distributore abbandonato sulla tangenziale di Castiglione delle Stiviere, una vera e propria discarica a cielo aperto, è stato ripulito. Ieri mattina un camion con...

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Il distributore abbandonato sulla tangenziale di Castiglione delle Stiviere, una vera e propria discarica a cielo aperto, è stato ripulito.

Ieri mattina un camion con alcuni operai è stato mandato dalla proprietà del distributore, una nota ditta di carburanti, per ripulire il piazzale dai cumuli di rifiuti abbandonati ormai da anni in quell'area.

Della questione si era occupata a più riprese, nei mesi passati, la Gazzetta. Anche gli amministratori di Castiglione delle Stiviere si sono impegnati, su vari fronti, per risolvere la questione. Franco Tiana, di Liberi e Uguali, aveva scritto nelle scorse settimane al Prefetto di Mantova sollecitando un intervento per risolvere la questione.

«Oggi mi ritengo molto soddisfatto del lavoro fatto e della pulizia dell'area», afferma Tiana, che nei giorni scorsi aveva dialogato anche con il sindaco Volpi e il vicesindaco Dara. Quest'ultimo ricorda «di aver interpellato già da questa estate la Provincia sulla questione, con foto inviate agli uffici e con la richiesta di un intervento. Eravamo anche disposti, nel caso, ad intervenire in modo straordinario per poi inviare il conto alla Provincia».

Il sindaco Enrico Volpi spiega l'iter della pulizia. «Abbiamo contattato la proprietà più volte e anche su sollecitazione diretta del prefetto. Ci è stato dato il supporto delle autorità per far pressante la nostra richiesta di un intervento. Il Comune non poteva entrare in quell'area perché si tratta di proprietà privata».

Volpi ricorda, invece, «che l'interesse della proprietà c'è stato e la pulizia è avvenuta a loro spese, al Comune di Castiglione questo intervento non è costato alcunché».

L'area, ora, è stata ripulita e la speranza è che non diventi, in breve tempo, ancora oggetto di scarichi abusivi.

Chi ha commentato le prime fotografie apparse sui social dell'area ripulita suggerisce di mettere delle barriere (new jersey) all'ingresso del distributore per evitare che si possa entrare e scaricare nuovi rifiuti. (l.c.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon