Quotidiani locali

schivenoglia, rivarolo e carbonara 

Bando bellezza: 1,2 milioni per recuperare tre edifici

Nell’ambito del bando promosso dal governo Renzi, "Bellezza, recuperiamo i luoghi culturali dimenticati", sono stati selezionati e finanziati tre progetti mantovani. Per il recupero della recinzione...

Nell’ambito del bando promosso dal governo Renzi, "Bellezza, recuperiamo i luoghi culturali dimenticati", sono stati selezionati e finanziati tre progetti mantovani. Per il recupero della recinzione del Mausoleo di Villa Bisighini di Carbonara di Po sono stati destinati 365 mila euro, per Corte Cucca di Schivenoglia 600 mila euro e per la Torre dell'OroFra ritornare alla bellezza dei beni culturali dimenticati. L’invito rivolto nel 2016 dall’ex premier Matteo Renzi ai cittadini era quello di segnalare edifici o beni culturali che meritavano una riqualificazione. Nel giro di un mese sono arrivate 45mila email. Fra i 273 beni individuati dalle segnalazioni dei cittadini, la commissione selezionatrice ne ha individuati tre mantovani. Si tratta del recupero della recinzione del Mausoleo di Villa Bisighini di Carbonara di Po per la quale stati destinati 365 mila euro, per Corte Cucca di Schivenoglia 600 mila euro e per la Torre dell'Orologio del Palazzo Pretorio di Rivarolo Mantovano sono stati destinati altri 271 mila euro per un totale di un milione e 236mila euro sui 150 milioni totali.

«Un'iniziativa del governo Renzi e del centrosinistra – commenta il deputato Marco Carra (Pd) – che con il finanziamento di questi progetti fa arrivare nel Mantovano oltre un milione di euro. Erano anche altre erano le domande dalla provincia di Mantova, come Villa Galvagnina, che ho seguito insieme a queste, e che in questa prima fase non hanno trovato soddisfazione ma che appartengono ad un patrimonio di alto valore e progettualità da finanziare nel prosieguo di questa importante iniziativa. Il governo di centrosinistra ha messo a disposizione ingenti risorse per riqualificare una parte del nostro patrimonio artistico-storico-architettonico e per rilanciare un pezzo del nostro sistema economico. Personalmente sono soddisfatto che sul territorio mantovano arrivi oltre un milione di euro e un plauso va fatto anche agli amministratori locali, alle associazioni culturali e di cittadini che si sono mobilitati per il recupero del patrimonio dei loro Comuni». (fr.r.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro