Quotidiani locali

borgo virgilio 

Luci in arrivo sulla ciclabile di via di Mezzo

BORGO VIRGILIO. Luce in arrivo per la ciclabile di via di Mezzo a Cerese. Scatteranno, infatti, entro febbraio i lavori di realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica. Un intervento dal...

BORGO VIRGILIO. Luce in arrivo per la ciclabile di via di Mezzo a Cerese. Scatteranno, infatti, entro febbraio i lavori di realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica.

Un intervento dal costo di 11mila euro che verrà realizzato da Tea ReteLuce, finanziato dal Comune e che riguarderà un tratto di circa 400 metri fino a Cappelletta. «La ciclabile si trova alle spalle del centro commerciale Virgilio - spiega il sindaco Alessandro Beduschi -. Quando venne realizzata, infatti, non venne dotata di luci: si pensava che sarebbero bastate appunto quelle del centro commerciale per illuminarla. In realtà, anche per la presenza di alberi e vegetazione non è stato così».

Terminata da poco, invece, l’illuminazione di via Grioli. Una parte della strada, che termina in un parcheggio, era, infatti, al buio. Si tratta di una lottizzazione non conclusa per un fallimento. Il Comune ha escusso la fideiussione e concluderà i lavori alla rete. In questo caso l’importo è stato di 10mila euro. «Quella parte di via Grioli era diventato un luogo di abbandono di rifiuti - prosegue il primo cittadino -. Ora è illuminata e ciclicamente posizioneremo anche lì le telecamere per individuare i trasgressori».

Restyling anche per la rotatoria di Villa Azzurra a Borgoforte. Nelle scorse settimane è stata messa in sicurezza con la posa dei due pali mancanti e con il ripristino delle lampade bruciate. In arrivo, però, un nuovo quadro elettrico e lampade di nuova generazione che comporteranno minori consumi. Il quadro economico dell’intervento è di 20mila euro. (m.s.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik