Quotidiani locali

Botte per il carrello all’ipermarket di Curtatone

Ingiurie e sberle per la precedenza alla cassa. Al Tosano arriva l’ambulanza

CURTATONE. Lite con sberle per una mancata precedenza di carrelli alla cassa del supermercato Tosano a Eremo di Curtatone. È successo il 3 gennaio pochi minuti prima delle tredici. È a quell’ora che due uomini, un 71enne e un 50enne, finito di fare la spesa puntano alla prima cassa disponibile. Arrivano insieme e uno di loro, convinto di averne diritto cerca di tagliare per primo la linea del traguardo.

Ci riesce ma con una mossa che manda su tutte le furie il cliente con il secondo carrello. Ne nasce una discussione molto accesa davanti alla cassiera e di fronte a decine di persone. Una lite che continua senza sosta. I due si ricoprono di insulti. Poi pagano ed escono.

Ma un volta fuori si fronteggiano ancora e il 71enne si prende due sberle in faccia. Qualcuno chiama la polizia che manda sul posto una volante. I due contendenti vengono divisi e riportati alla calma, ma il pensionato ha avuto la peggio. Sul posto converge anche un’ambulanza del 118 ma il 71enne rifiuta il ricovero.

Nei giorni precedenti altra aggressione, stavolta in un condominio del quartiere Due Pini: una 25enne si è presentata al pronto soccorso lamentando di essere stata picchiata da una vicina. Dopo le medicazioni è stata dimessa. (gol)
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon