Quotidiani locali

libera e avviso pubblico 

A Mantova il corteo regionale per le vittime della mafia

Il 21 marzo un corteo con delegazioni e scuole provenienti da tutta Lombardia sfileranno in corteo per ricordare i 900 innocenti uccisi dalla mafia

MANTOVA. Libera ha scelto Mantova come sede della manifestazione lombarda, in occasione della Giornata nazionale per ricordare le oltre 900 vittime innocenti della Mafia che si celebra il 21 marzo.

Quel giorno confluiranno sulla città delegazioni e scuole da tutta Lombardia per dar vita a un corteo che da Campo canoa - vicino al parcheggio - si sposterà in piazza Sordello passando ovviamente per il ponte di San Giorgio.

Terra, solchi di verità e giustizia è il tema della XXIII edizione dell’iniziativa organizzata da Libera e Avviso Pubblico, che terrà a Foggia la manifestazione nazionale.

Il programma della giornata mantovana si aprirà col breve corteo che si concluderà in piazza Sordello, dove verrà letto il lungo elenco di nomi delle vittime della mafia. Prenderanno la parola anche i familiari di una vittima della criminalità organizzata. Nel pomeriggio si terranno due seminari e uno spettacolo teatrale.

La scelta è ricaduta su Mantova per le vicende legate al processo Pesci. «Città bellissima ma non immune dall’insediamento delle mafie - spiegano a Libera - e che, nell’ultimo anno, ha visto la celebrazione del processo Pesci contro la ‘ndrangheta cutrese operante nella provincia e nel Cremonese. La sentenza di primo grado conferma il radicamento criminale della 'ndrangheta nel territorio e ci consegna le prime condanne per associazione mafiosa nella Lombardia orientale. Occorre unire le forze per la costruzione di un tessuto sociale, culturale e politico consapevole e accendere un campanello su un territorio, quello mantovano, di cui si è parlato fino ad ora troppo poco e che è stato considerato per molto tempo un’isola felice».

La manifestazione godrà del patrocinio del Comune.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro