Quotidiani locali

mantova

La zona a rischio ai raggi X

Controlli straordinari della questura in Pradella e in stazione dopo la rissa

MANTOVA. Largo Pradella e via Bettinelli ai raggi X. Dopo la rissa di sabato scorso, per dare un’immediata risposta alle richieste dei cittadini, si sono svolti servizi straordinari di controllo del territorio, coordinati dalla Questura. Il servizio ha visto un notevole dispiegamento di forze: 3 pattuglie del reparto prevenzione crimine della polizia di Stato, 4 equipaggi della Questura, un equipaggio della squadra mobile ed uno della squadra amministrativa, oltre ad una pattuglia della polizia stradale ed una della Guardia di Finanza.

I controlli si sono concentrati dapprima nei giardini Nuvolari e vicino al Mamu: identificati 12 extracomunitari, di cui 4 clandestini, che sono stati accompagnati in Questura per il fotosegnalamento e l’avvio delle procedure di espulsione; un marocchino è stato segnalato per possesso di sostanza stupefacente per uso personale (2 dosi di hashish). In via Bettinelli sono stati controllati diversi negozi.

In tutto sono state identificate 87 persone, di cui 24 extracomunitari, 19 persone con precedenti, controllati 82 veicoli, 6 negozi e predisposti 4 posti di controllo.

Al controllo straordinario hanno preso parte anche le polizie locali di Mantova e Curtatone.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori