Quotidiani locali

mantova

Le scuole protagoniste a Palazzo Te

Un’opera al mese: iniziata anche la “Young edition” pensata per i più giovani

MANTOVA. A Palazzo Te proposte culturali non solo per gli adulti ma anche per i più giovani. Ha preso il via infatti nella villa giuliesca la rassegna Un'opera al mese young edition che ha visto protagoniste sabato scorso le classi 1D, 2B, 2D, 2E del Liceo Artistico "Giulio Romano" di Mantova al lavoro attorno alla splendida tela “Profumo” di Vindizio Nodari Pesenti. Un’occasione per scoprire l'archivio dell'artista e i depositi di Palazzo Te.Una mattinata stimolante che ha permesso ai ragazzi di conoscere cosa c'è oltre l'opera d'arte grazie alla testimonianza del critico Renzo Margonari.

Venerdì, invece, è stata la volta della classe 3° della sede distaccata del Liceo Artistico di Guidizzolo che, con curiosità ed entusiasmo, si è lasciata trasportare sempre alla scoperta della tela “Profumo”. Il progetto, ideato da Stefano Benetti, è stato costruito con la dirigente scolastica del Liceo d'Arte, Alida Irene Ferrari, in collaborazione con i docenti dell’Istituto, la Sezione Didattica dei Musei Civici e il Gruppo Giovani dell’Associazione Amici di Palazzo Te e dei Musei Mantovani.


 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori