Quotidiani locali

Spunta la droga del super-sballo

Quingentole. Sequestro di wax, concentrato di cannabis estratto con il butano. Nei guai un ragazzo

QUINGENTOLE-QUISTELLO. È la droga per il super sballo: il wax. «Un concentrato di cannabis che rientra nella categoria dei BHO (Butane Hash Oil) - si può leggere dettagliatamente su cannabis.info - Viene estratto con un solvente, il butano, un gas liquefatto. La miscela risultante viene quindi sottoposta a ulteriori processi per ottenere un concentrato dalla consistenza simile a quella della cera d’api (da qui il suo nome "Wax"). Può arrivare a contenere fino ad un 80% di Thc».

La nuova droga ha fatto la sua comparsa anche nel Mantovano. Una prima piccola dose è stata sequestrata venerdì dai carabinieri di Revere a Quingentole. Trovata durante un controllo stradale in possesso ad un ragazzo di passaggio.

Il giovane, un trentenne bergamasco che ha parenti nella Bassa, era stato fermato sulla sp 43 tra Quingentole e Quistello venerdì pomeriggio durante un posto di controllo.

Verifiche di routine alle auto in transito per i carabinieri di Revere. I militari però, una volta che il conducente ha aperto il finestrino dell’auto, hanno sentito l’inconfondibile odore di cannabis uscire dall’abitacolo.

Hanno fatto scendere l’uomo dalla vettura e lo hanno perquisito. In tasca aveva un po’ di marijuana, poco meno di un grammo e 0,11 grammi di wax.

A quel punto i militari lo hanno accompagnato a casa dei parenti dove era attualmente in visita e lì gli hanno trovato altri 1,67 grammi di marijuana. Non un grande quantitativo di droga, senz’altro non sufficiente da giustificare una denuncia per spaccio. Infatti l’uomo è stato solo segnalato alla prefettura come consumatore.

Però ha attirato l’attenzione degli investigatori l’arrivo anche nella nostra provincia del wax.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon