Quotidiani locali

goito

Le ladre reagiscono con un morso al negoziante che le sorprende

Sorprese a rubare, una di loro addenta la mano del negoziante che le ferma

GOITO. Stavano facendo razzia di vestiti, cercando di farne stare quanto più potevano dentro le borse e addosso. Ma il titolare le ha sorprese e una di loro, per riuscire a sfuggirgli, non ha esitato a morderlo ad una mano, trasformando così il reato da semplice furto a rapina impropria.

Il fatto è successo sabato pomeriggio al Pezzini Shopping store di via Cerri 101 a Cerlongo di Goito. Due donne di 37 anni, residenti nel Bresciano, sono entrate nel negozio come semplici clienti. Il solito giro di perlustrazione per controllare vie di fuga, telecamere e altri acquirenti tra gli espositori, poi, al momento opportuno hanno cominciato a togliere dagli appendini tre giacconi da donna. Se li sono portati nei camerini e lì, con un apposito strumento hanno cercato di togliere il dispositivo antitaccheggio applicato ai vari capi.

Ma, evidentemente, il titolare, che si trovava in negozio quando sono entrate, ha capito cosa stava succedendo e le ha tenute d’occhio. E quando sono uscite dai camerini le ha bloccate, intimando loro di restituire la merce che si erano infilate in borsa, trecento euro di valore. In tutta risposta le due hanno cercato di divincolarsi e fuggire e una delle due ha pure morso alla mano il negoziante che cercava di trattenerle. Nel frattempo erano stati chiamati i carabinieri e prima che le due riuscissero a fuggire, i militari erano già sul posto. Le donne sono state arrestate per rapina impropria in concorso e la merce restituita al negozio.

Ora le due donne si trovano in carcere. Il pubblico ministero ha chiesto la convalida dell’arresto contestando alle due ladre anche il reato di lesioni aggravate per il morso alla mano del negoziante. Oggi è prevista la convalida dell’arresto da parte del giudice per le indagini preliminari.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon