Quotidiani locali

Quistello 

Mozione contro i fascismi

QUISTELLO. Il Gruppo Pd di Quistello ha presentato una mozione per contrastare la nascita di movimenti neofascisti. La proposta che arriva da “Quistello cambia” prevede alcune modifiche allo statuto...

QUISTELLO. Il Gruppo Pd di Quistello ha presentato una mozione per contrastare la nascita di movimenti neofascisti. La proposta che arriva da “Quistello cambia” prevede alcune modifiche allo statuto del Comune. «La necessità di presentare questa mozione nasce dai preoccupante episodi che testimoniano il risorgere di ideologie neofasciste a forte stampo razzista - spiega Gloriana Dall’Oglio - riteniamo che sia compito principalmente delle istituzioni, sia a livello nazionale che locale, contrastare in tutti i modi questi pericolosi focolai che hanno avuto una certa eco anche nella nostra tranquilla provincia». La sostanza della mozione che verrà messa ai voti nel prossimo consiglio prevede di modificare lo statuto con l’inserimento di un nuovo punto che affermi: “Il Comune contrasterà e respingerà ogni iniziativa o manifestazione che, in violazione ai principi antifascisti della nostra Costituzione, faccia uso in modo esplicito di simboli fascisti, nazisti o appartenenti a regimi totalitari di qualsiasi colore politico, fondati su ideologie antidemocratiche”. (g.p.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori