Quotidiani locali

bagnolo san vito 

Dimissioni: il circolo Acli di San Biagio non ha più vertici

BAGNOLO SAN VITO (San Biagio). Dimissioni del presidente e dell’intero consiglio direttivo composto da sei membri. Per il circolo Acli di San Biagio, rimasto senza vertici, scatta il commissariamento...

BAGNOLO SAN VITO (San Biagio). Dimissioni del presidente e dell’intero consiglio direttivo composto da sei membri. Per il circolo Acli di San Biagio, rimasto senza vertici, scatta il commissariamento transitorio da parte della federazione provinciale in attesa che dalla nuova campagna di iscrizioni possano emergere le persone in grado di gestire la struttura associativa.

Il circolo è attivo sul territorio da decenni e gestisce, oltre al bar, anche uno spazio ristorante in via Rossini. Una caratteristica ben nota ed apprezzata in zona. Da tempo all’interno del circolo erano emerse voci favorevoli ad un rinnovamento dei vertici. Il dibattito è sfociato nelle dimissioni del presidente Gilberto Orlandi e dell’intero direttivo. Una manovra per favorire il ricambio interno. «Le dimissioni – spiega il presidente provinciale delle Acli, il suzzarese Marco Faroni – sono state date anticipatamente rispetto alla scadenza naturale del quadriennio. Presidente e consiglio direttivo si sono fatti da parte per favorire un ricambio, che speriamo emerga dalla fase del tesseramento. Proprio per garantire questo, come federazione abbiamo assunto transitoriamente la gestione del circolo che prosegue le proprie normali attività, anche se per il momento farà capo a noi. Una volta completate le operazioni di tesseramento, ci auguriamo che i vertici siano ripristinati».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon