Quotidiani locali

acquanegra 

Ora il vandalo ha un nome

ACQUANEGRA SUL CHIESE. La scoperta risale alla mattina di mercoledì, quando gli abitanti della zona hanno trovato la fontana di piazza XXV Aprile danneggiata: il bordo in marmo era spezzato in più...

ACQUANEGRA SUL CHIESE. La scoperta risale alla mattina di mercoledì, quando gli abitanti della zona hanno trovato la fontana di piazza XXV Aprile danneggiata: il bordo in marmo era spezzato in più punti. Tutto faceva pensare alla manovra sbagliata di un automobilista, fuggito subito dopo l’urto. Non c’è voluto molto ai carabinieri di Acquanegra sul Chiese, coordinati dal maresciallo Giuseppe Vinci, per rintracciarlo: nel giorno seguente hanno iniziato a visionare le registrazioni delle telecamere in zona. E sono risaliti all’autore, P. L., 24enne operaio residente in paese: nella notte, alla guida della sua Audi A3 aveva urtato e danneggiato la fontana, senza poi né fermarsi, né comunicare l’accaduto al Comune. Convocato in caserma dai carabinieri, all’evidenza delle riprese, il giovane ha ammesso le sue colpe. Ora dovrà pagare 300 euro e gli saranno decurtati quattro punti sulla patente per non essersi presentato subito come autore del danno. A farsi carico del risarcimento sarà l’assicurazione dell’automobilista.

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro