Quotidiani locali

mantova

Nek, Renga e Pezzali. Viaggio tra i successi con una doppia data

Doppio appuntamento live a Mantova, al Palabam, per la tournée che vede insieme tre figure chiave della musica italiana: la data di lunedì 12 febbraio già sold out mentre per martedì 13 febbraio ci sono ancora dei posti disponibili

MANTOVA. Max Nek Renga, il tour: doppio appuntamento live a Mantova, al Palabam, per la tournée che vede insieme tre figure chiave della musica italiana quali Francesco Renga, Max Pezzali e Nek. Da segnalare che la data di lunedì 12 febbraio, con inizio alle 21 è ormai sold out mentre per il concerto in programma martedì 13 febbraio, con inizio sempre alle 21, ci sono ancora dei posti disponibili.

Il tour nasce dalla collaborazione fra le tre voci che hanno deciso di unire le forze per dar vita a un connubio che porta in scena 37 canzoni, una buona selezione dei grandi classici di questi tre big della musica pop italiana.

L’unione fa la forza, dunque, e alle spalle i tre cantanti hanno una storia importate: Max Pezzali con gli 883, Francesco Renga con i Timoria, mentre Nek vanta nel suo curricula più di 10 milioni di dischi venduti nel mondo. Allo stesso tempo il trio raccoglie il testimone del fortunato progetto del super-gruppo formato da Max Gazzè, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi del 2013, e che questa estate ha visto un revival con Carmen Consoli al posto di Niccolò Fabi.

La storia delle collaborazioni made in Italy è lunga, da Gino Paoli e Ornella Vannoni, fino a Mina e Celentano, passando per Pino Daniele, Eros Ramazzotti e Jovanotti senza dimenticare Dalla e De Gregori e il fortunatissimo progetto Pino Daniele, Ron, Fiorella Mannoia e Francesco de Gregori, fino al sodalizio magico fra Gino Paoli e Danilo Rea.

Dalla collaborazione, dunque, fra Nek, Renga e Pezzali è nato il singolo Duri a morire, canzone che qualche mese fa annunciò la nascita del progetto dei tre cantanti. Il tour è lungo e le prime date hanno registrato un vero successo di pubblico e di critica perchè lo show funziona e vede in scaletta come si diceva una media di 37 canzoni che spaziano fra tre repertori fra i più conosciuti della muisca pop italiana: da Come Mai (Pezzali) a Fatti avanti amore (Nek), da Angelo (Renga) a Gli anni (Pezzali), da Laura non c’è (Nek) a Cambio direzione (Renga). Il finale è affidato al singolo Duri da battere.

«Ci mettiamo in gioco» hanno annunciato i tre che hanno un rapporto d’amicizia che li lega e, soprattutto, 25 anni di carriera con molti successi che li hanno resi fra i volti più noti della musica italiana di fine anni ’90 e della prima decade del 2000. Un tour, dunque, nato dalla passione che i tre hanno, da sempre, per l’esibizione dal vivo e il contatto con il proprio pubblico. «Tre individui che sono un’unica persona» hanno dichiarato prima della tappa d’esordio a Bologna lo scorso 18 gennaio, «saremo sempre sul palco e ci rivolgeremo direttamente al nostro pubblico che è trasversale». Per lunedì, come si diceva, con inizio alle 21, è già annunciato il sold out; mentre per 13 febbraio ci sono ancora dei posti disponibili. I biglietti si possono acquistare al botteghino del Palabam, nei punti vendita di Mantova o sul circuito ticketone.

Luca Cremonesi
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro