Quotidiani locali

porto mantovano

Partorisce in casa: la bimba è morta

Tragedia a Porto. La madre è una diciassettenne. Ancora da chiarire i fatti: in corso le indagini dei carabinieri

PORTO MANTOVANO. Tutto è ancora da chiarire, da comprendere, da spiegare. Le indagini dei carabinieri sono in corso e cercheranno di fare luce appena possibile, pur nella delicatezza e nella tragicità della situazione. Di dare qualche risposta a domande che lasciano senza fiato: perché una bambina, partorita ieri, non c’è più? E ancora: perché la sua giovanissima madre, una ragazzina di appena diciassette anni, l’ha fatta nascere in casa e non in un letto d’ospedale, assistita da medici e infermieri?

Circostanze che dovranno essere chiarite dalle indagini, e al momento gli inquirenti non escludono nulla. Il parto risale, secondo le prime informazioni, a ieri mattina. Passano alcune ore e si arriva al primo pomeriggio, quando una telefonata avverte il 118 che c’è un’emergenza: una ragazzina si sente male in una casa di Porto Mantovano. L’ambulanza della Croce Verde accorre, arriva nell’abitazione e si occupa di soccorrere la ragazzina. Sul luogo c’è anche l’auto medica arrivata dall’ospedale Carlo Poma con un medico rianimatore.

Medico e soccorritori capiscono in fretta la situazione: la ragazzina ha partorito da poche ore. Provvedono a soccorrerla, ma la tragica scoperta è che la neonata partorita è lì e non ce l’ha fatta. È allora che vengono avvertiti i militari del comando dei carabinieri di Mantova. Perché? Questa la domanda senza risposta che angoscia, e che ci si fa nel rispetto del dolore che sta provando una famiglia, dalla giovane mamma fino ai suoi genitori. Per il momento si lasciano aperte tutte le ipotesi, da un parto prematuro, a un incidente a una gravidanza tenuta segreta, non voluta. Solo le prossime ore sapranno portare un po’ più di verità.(f.a.)

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro