Quotidiani locali

VOLONTARIATO

Feste, corsi e consigli a chi è nella terza età: solitudine addio

Da 10 anni l’Ada si batte per i diritti e l’assistenza agli anziani. Il presidente: «Cerchiamo nuove leve per arrivare nei paesi»

MANTOVA. Tutelare i diritti degli anziani, affrontando ogni giorno problemi comuni a molte persone della terza età, il primo tra tutti quello della solitudine. È la mission dell’associazione di volontariato Ada, impegnata a favorire la socializzazione attraverso progetti culturali e su tematiche di attualità. La sezione di Mantova è stata fondata nel 2008, e quest’anno spegnerà le prime dieci candeline.

«L’associazione per i diritti degli anziani è apolitica e apartitica, senza fini di lucro e aderisce alla Uil pensionati – dice il presidente Enrico Grazioli – si occupa delle tutele agli anziani ed è sviluppata a livello nazionale. Ada è impegnata nel sostenere ogni giorno un’educazione permanente degli adulti, nel favorire la socializzazione promuovendo in particolare attività culturali, turismo e formazione per incentivare uno scambio tra diverse fasce d’età.

L’organizzazione del tempo libero è importante». Sul territorio sono molte le iniziative che vengono organizzate: «A Mantova ad esempio mettiamo in piedi corsi di disegno e mostre collettive. Abbiamo gruppi di pittura che specialmente in estate escono per dipingere il paesaggio. I quadri vengono poi donati ad altre associazioni, e in ogni caso l’obiettivo è sempre esporre le opere dei nostri utenti».

La onlus è attiva anche nel mettere in guardia sulle maggiori cause di incidenti: «Diamo i giusti consigli per una maggiore sicurezza sia in casa che fuori – spiega Grazioli – nonostante la divulgazione di informazioni ad hoc, ancora in pochi sanno che tra le mura domestiche avviene il più alto numero di incidenti. Tra gli accorgimenti da tenere presenti ci sono ad esempio controllare di non lasciare il gas acceso, stare attenti a non inciampare nei tappeti, capire quando si è davanti ad una truffa, chiudere bene gli infissi». Nel tempo sono state programmate, inoltre, alcune campagne di prevenzione sulla salute, per evitare che un’alimentazione sbagliata possa creare dei disturbi fisici, o peggiorare quelli presenti: «Se uno ha un problema è bene che lo conosca a fondo, e in questi casi è fondamentale mangiare in un certo modo».

Centrali i dibattiti sui diritti degli anziani: «Spesso i nostri utenti non conoscono i propri diritti negli ambiti sociale e assistenziale, quindi noi li teniamo sempre aggiornati». A Mantova ogni anno c’è la tradizionale festa dell’anziano, nel 2017 organizzata alla Loggia del grano con dibattiti sui problemi degli anziani intervallati dalla banda dei bersaglieri, concerti, mostre di pittura: «Andiamo anche nei centri sociali dei paesi, dove organizziamo con i volontari la programmazione estiva da giugno a settembre, il periodo in cui c’è più rischio di solitudine perché i parenti vanno in vacanza, la città si svuota e le occasioni di incontro sono minori. Cerchiamo di avere cura delle persone che si rivolgono ad Ada proponendo diverse attività, come percorsi sulla storia di Mantova, tour di palazzi, luoghi storici e regge dei Gonzaga, tutti eventi che hanno riscontrato grande successo. Vogliamo far sì che gli anziani non si sentano inutili, perché quando si arriva a una certa età è facile lasciarsi andare. La solitudine è una delle più gravi malattie».

Gli iscritti all’associazione, che si sostiene con il 5xmille, sono un centinaio, dai 70 anni in su: «Stiamo facendo una programmazione anche a Castiglione delle Stiviere, Commessaggio, Sabbioneta e avremmo bisogno di nuovi volontari. Siamo in pochi a portare avanti la onlus, però la soddisfazione è tanta e continueremo a proporre musica, teatro, cultura, ballo e tombola». In questi giorni è prevista la donazione di quattro carrozzine per disabili alla casa di riposo Isabella D’Este. La sede principale si trova in via Cremona 27, a Belfiore ed è aperta al mattino dal lunedì al venerdì. Per informazioni: mantova@uilpensionati.it. Elena Caracciolo
Elena Caracciolo
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro