Quotidiani locali

Vai alla pagina su Lavoro
lavoro

Assunzioni e progetti, il marchio Ballarini continua a crescere

L’azienda di Rivarolo è leader per gli utensili antiaderenti. Obiettivo sviluppo nel campo della cucina professionale

RIVAROLO MANTOVANO. Un nuovo progetto legato alla ristorazione professionale, assunzioni e la possibilità, in futuro, di arrivare ad un ampliamento dello storico stabilimento di Rivarolo Mantovano.

Momento d’oro per Ballarini, marchio leader nella fascia alta degli strumenti di cottura antiaderenti. L’azienda, nata nel 1889 come laboratorio artigianale, è entrata nel 2015 a far parte del gruppo Zwilling, uno dei marchi più antichi e conosciuti al mondo per la coltelleria di alta qualità. Nella sede produttiva, che si trova a Rivarolo, lavorano circa 300 dipendenti. Un numero in costante crescita, viste le decine di assunzioni degli ultimi anni. I pezzi prodotti ogni anno solo oltre 12 milioni.

leggi anche:



A Milano e Francoforte sono state presentate le ultime novità. Tre le nuove collezioni di pentole in alluminio antiaderente: Alba, con il manico in acciaio appositamente studiato per ritardare il surriscaldamento dello stesso durante la cottura, Ferrara, con il nuovo rivestimento Granitium Extreme, e Cervinia Diamond, il cui rivestimento è rinforzato con particelle di diamante naturale titolo 18 carati.

L’offerta di Ballarini non è indirizzata solo al mercato casalingo, che rimane comunque il core business dell’azienda. Lo dimostra il lancio di Ballarini Professionale Altacucina, progetto dedicato alla ristorazione professionale. Ad affiancare Ballarini saranno quattro marchi storici: Zwilling, Staub, Demeyere e Miyabi. Cinque fabbriche che insieme offrono 579 anni di esperienza e che metteranno a disposizione il meglio della propria produzione, con 43 linee di prodotti e oltre 1850 articoli.

leggi anche:

Altra novità è il Negozio 4.0. L’obiettivo è informare un pubblico sempre più preparato e attento. Il progetto di comunicazione, rivolto ai migliori punti vendita italiani, prevede proiezioni video, strutture che mostrano le diverse fasi di lavorazione dei prodotti ed eventi sostenuti da esperti.

Gli utensili Ballarini vengono utilizzati in programma tv quali La Prova del Cuoco, Masterchef e Top Chef. L’azienda è presente in tutti i continenti. Mercato principale la Germania (30%), percentuali di vendita importanti anche per Usa e Medio Oriente.

Allo studio anche un ampliamento dello storico stabilimento di Rivarolo Mantovano, idea al momento ancora allo stato embrionale.
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro