Quotidiani locali

Appello pro Grande Mantova «Voteremo chi la vuole fare»

«Voteremo solo i candidati che si impegneranno pubblicamente a sostenere in ogni sede e con ogni mezzo democratico la realizzazione della Grande Mantova». È il succo di un documento promosso dal...

«Voteremo solo i candidati che si impegneranno pubblicamente a sostenere in ogni sede e con ogni mezzo democratico la realizzazione della Grande Mantova». È il succo di un documento promosso dal Coordinamento della città dei 100mila e sottoscritto da quasi duecento persone (residenti a Mantova e nei quattro comuni che la circondano). A presentarlo sono i portavoce del coordinamento, Alberto Righi e Stefano Turrin, precisando che il documento viene spedito in questi giorni a tutti i candidati alle elezioni politiche e regionali (qualcuno l’ha già ricevuto, come Marco Carra e Bruno Tabacci che si sono spesi a favore, altri lo riceveranno in questi giorni) con una premessa: «Qualche giorno prima del 4 marzo annunceremo i candidati che hanno aderito con convinzione a questa campagna per dare finalmente a Mantova la chance di divenire una città da 100mila abitanti con le positive conseguenze che questo comporta. Faremo i loro nomi e, indipendentemente dalle forze politiche di appartenenza, daremo indicazione di voto a loro favore».

Il Coordinamento è nato tempo fa con l’obiettivo di spingere il mondo politico a realizzare il progetto di fusione tra Mantova e i comuni di Borgo Virgilio, Curtatone, Porto Mantovano e San Giorgio. Verrebbe da dire che, in questa faccenda (di cui si discute da anni senza peraltro essere mai arrivati ad un passo decisivo), i primi a dover essere sensibilizzati sono i sindaci più che gli aspiranti parlamentari e consiglieri regionali. «Certamente - dicono Righi e Turrin - ma speriamo che l’impegno profuso e dichiarato pubblicamente da candidati possa stimolare anche i soggetti istituzionali più direttamente interessati. Siamo ad un punto di svolta, Mantova con i suoi 48mila abitanti non ha peso nella distribuzione delle risorse pubbliche e delle sedi istituzionali. I numeri contano e si deve agire subito».

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro