Quotidiani locali

castiglione

Tornano dalle ferie, azienda vuota

Imprenditore nei guai per bancarotta: spariti arredi e macchinari  

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. I dipendenti vanno in ferie ma al loro ritorno la fabbrica è completamente vuota: macchinari e attrezzature sono scomparsi. E a farli sparire, secondo la procura, sarebbe stato proprio il titolare, Gilberto Maccari, 61 anni, di Castiglione delle Stiviere. L’imprenditore, che era stato alla guida della “Delta Elettronica” per l’assemblaggio di schede elettroniche, dalla sua costituzione nel 2007 fino al momento del fallimento nel giugno del 2011, ora è a processo per bancarotta fraudolenta documentale e distrattiva.

La contabilità della sua azienda è stata tenuta in modo tale da non permettere di ricostruire il patrimonio e il movimento degli affari. Non ha saputo giustificare la destinazione di alcuni beni che erano presenti in azienda due anni prima del fallimento. Beni per un valore di oltre 200mila euro per quanto riguarda macchinari e impianti, 14mila per mobili e arredi e 11.500 per attrezzatura varia. A chiederne il fallimento anche alcuni dipendenti che hanno lavorato per anni in quell’azienda. La prossima udienza è stata fissata per il 20 aprile prossimo quando sarà anche sentito l’imputato e verrà emessa la sentenza.(gol)
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro