Quotidiani locali

Castiglione, M5S e vaccini «Il Comune faccia chiarezza»

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Il M5S di Castiglione ha presentato un'istanza in Comune: chiede all'amministrazione di fare chiarezza sul termine del 10 marzo per la legge sull'obbligatorietà di 10...

CASTIGLIONE DELLE STIVIERE. Il M5S di Castiglione ha presentato un'istanza in Comune: chiede all'amministrazione di fare chiarezza sul termine del 10 marzo per la legge sull'obbligatorietà di 10 vaccini. «Data sulla quale regna la confusione e che ha generato non poche problematiche interpretative da parte dei dirigenti scolastici: alcune scuole dell'infanzia hanno iniziato ad avvisare solo alcuni bambini che se non saranno in regola saranno espulsi dalla scuola. Per la scuola dell'obbligo invece i bambini non in regola continueranno a frequentare ma verranno sanzionati pecuniariamente - affermano i militanti del Movimento - L'amministrazione non reputa opportuno confrontarsi con Ats e dirigenti scolastici per evitare spiacevoli episodi di espulsione, anche ove non esista violazione della legge. Quali provvedimenti si intendano adottare nel caso alcune famiglie dovessero trovarsi in questa situazione?». Il Movimento chiede al Comune di impegnarsi nella tutela dei diritti di tutti i minori residenti. (l.c.)

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro