Quotidiani locali

porto mantovano

Giro di palestre svuotate. Società come scatole cinesi

Srl riconducibile a un manager di Porto coinvolta in una chiusura choc a Modena. Ma nel dossier della procura di Verona ci sarebbero anche altri casi sospetti

PORTO MANTOVANO. Una palestra svuotata nella notte: via i macchinari, gli attrezzi dopo che gli iscritti avevano pagato le quote. Succede a Modena, alla palestra Master Fit dove martedì scorso le porte sono state chiuse. Ma era già successo in fotocopia a Cremona, a inizi 2017 e poi pochi mesi dopo nel Padovano. E poi a Villafranca di Verona alla Villa Fit. Stessa tecnica, stessa amarezza e stupore che lascia con un palmo di naso e con le quote sparite, gli iscritti. Nel caso di Cremona, la palestra La Mucca viola era gestita dalla Essemme fitness di Ponso (Pd). La rabbia di staff e clienti ha reso note vicende di stipendi non pagati, quote volatilizzate. Insolvenza anche per il caso del Padovano, dove alla Matrix centro fitness assieme alle attrezzature sono spariti, come volatilizzati, anche i responsabili. Stesso copione anche alla Master Fit di Modena dove gli utenti che hanno visto sparire le quote versate si sono rivolti alla Finanza.

La società? Al centro c’è sempre la Essemme Fitness, creata con un capitale sociale di 10mila euro versato dalla Inline Italy srl di Pesaro. La Inline è di proprietà di Riccardo Manara, oggi residente a Porto Mantovano, consulente nel settore delle società che gestiscono fitness e titolare della “Formazione e Fitness”. Amministratore della Essemme era Paolo Condeo, che è stato poi amministratore di una seconda società, la Emmesse (le stesse iniziali, S e M, invertite) che ha sede in via Londra, 14 a Porto Mantovano. La Emmesse è stata fondata nel febbraio 2017, all’epoca dei primi problemi della Essemme. Manara ne è consulente. La palestra modenese e la Villa Fit di Villafranca di Verona, mai aperta, erano entrambe amministrate da Osakue Osazuwamen Usimonifo, nigeriano custode di condomini che ha detto di non saperne nulla. Quanto basta perché la procura di Verona apra un’inchiesta.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro