Quotidiani locali

FERROVIE EMILIANE 

Giovedì c’è sciopero in due fasce orarie Tper: possibili disagi

SUZZARA. L’Unione Sindacale di Base ha proclamato per giovedì uno sciopero generale nazionale di 24 ore che rischia di avere ripercussioni sui servizi di trasporto. Per questo Tper (le ferrovie...

SUZZARA. L’Unione Sindacale di Base ha proclamato per giovedì uno sciopero generale nazionale di 24 ore che rischia di avere ripercussioni sui servizi di trasporto. Per questo Tper (le ferrovie emiliane) informa che negli orari di sciopero i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti. Per il personale viaggiante dei servizi ferroviari Tper l’astensione è proclamata dalla mezzanotte di mercoledì alle 21 di giovedì.

Sulle linee della rete di competenza Fer (tra queste la Ferrara-Suzzara e la Parma-Suzzara) saranno pertanto garantiti i servizi essenziali previsti in caso di sciopero dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Disagi conseguenti allo sciopero potrebbero verificarsi anche in relazione alla possibile soppressione di treni Tper che circolano sul servizio regionale di alcune linee della rete Rfi, tra le quali Bologna-Poggio Rusco e Modena-Mantova.

Durante lo sciopero al call-center telefonico 051-290290 sarà garantita la presenza di un operatore.

«L'Azienda – precisa il comunicato di Tper – adotterà ogni misura tecnico-organizzativa utile ad agevolare, al termine dello sciopero, un più celere ed integrale ripristino del servizio». Per il personale viaggiante dei servizi automobilistici e filoviari Tper dei bacini di servizio di Bologna e Ferrara (bus e corriere) lo sciopero si svolgerà dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

Negli orari di sciopero, i servizi di trasporto pubblico urbano, suburbano ed extraurbano non saranno garantiti.



TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro