Quotidiani locali

marmirolo

Camion nel fosso, Goitese chiusa quattro ore

In mattinata altri tre incidenti a Suzzara e uno a Magnacavallo

GOITO. Camion carico di ferraglia si rovescia nel fosso: Goitese chiusa per mezza giornata. L’incidente è successo ieri mattina poco dopo le sette tra Marsiletti e Marmirolo. Il camionista, un 34enne, ha riportato alcune contusioni, fortunatamente non gravi. Ma, per recuperare il mezzo, è stato necessario chiudere la ex Goitese fino a tarda mattina e deviare il traffico su Marengo e Goito Sul posto vigili del fuoco e Polstrada.

Tre incidenti in contemporanea, inoltre, sulla Sp 49 che da Suzzara porta al casello A22 di Pegognaga. Sono successi alle 10.30. Una ragazza alla guida di una Fiat 500 ha perso il controllo ed è finita contro il guard rail. Nessun ferito solo code e disagi alla circolazione. Più avanti, all'incrocio con via Neruda, un ragazzo, in sella ad uno scooter è caduto ed è stato medicato sul posto. E sempre in via Neruda, un mezzo di una casa di riposo è finito nel fossato.

Infine, a mezzogiorno, in via Pavesa a Parolare di Magnacavallo, una Peugeot bianca guidata da una donna di 50 anni, per una sbandata, ha travolto una recinzione, un contatore del gas ed è finita contro un muretto. La donna è rimasta praticamente illesa. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri. 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro