Quotidiani locali

mantova

La polizia sorprende 37 viaggiatori a sbafo

Questi i risultati dell’azione coordinata delle forze dell'ordine: 59 gli identificati, di cui 21 cittadini extracomunitari, 14 le persone con precedenti, 15 i veicoli e 2 i locali controllati

Ha visto schierate tre pattuglie del Reparto prevenzione crimine, due equipaggi della Questura e una pattuglia della Stradale, oltre agli uomini della polizia locale, il servizio straordinario di controllo del territorio che, disposto dal questore Pagliazzo Bonanno, il 7 marzo ha interessato i Comuni di Mantova e Porto Mantovano.

Sotto la lente degli agenti sono finite anche alcune linee urbane del trasporto pubblico Apam: per offrire un segnale di sicurezza agli utenti del servizio, gli agenti, insieme a personale della stessa Apam, hanno effettuato dei controlli alle fermate di Lunetta, Ponte Rosso e Porta Cerese, identificando i viaggiatori e multando quelli a sbafo, i portoghesi che salgono a bordo senza biglietto. Tradotto in cifre, sono stati controllati 255 viaggiatori su 19 corse, e sono stati sorpresi 37 evasori. Soltanto una settimana fa gli agenti della polizia locale ne avevano multati 43 nell’arco di due ore, gente di ogni età ed estrazione, a conferma di un’abitudine pessima e trasversale.

Nel perimetro largo dell’operazione complessiva, le pattuglie hanno effettuato dei posti di controllo, con relativa identificazione delle persone fermate, e dei pattugliamenti nelle piazze Cavallotti e Don Leoni, nei quartieri di Colle Aperto, Ponte Rosso e Lunetta, e a Porto Mantovano.

Questi i risultati dell’azione coordinata: 59 gli identificati, di cui 21 cittadini extracomunitari, 14 le persone con precedenti, 15 i veicoli e 2 i locali controllati.
 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro