Quotidiani locali

Vai alla pagina su Elezioni politiche 2018
Sorpresa a Bergamo: eletta una mantovana
POLITICA

Sorpresa a Bergamo: eletta una mantovana

Mazzali, FdI, attende solo la scelta per il Senato della Magoni. E per Fiasconaro (M5S) è arrivato l’ok

MANTOVA. Spunta a sorpresa da Bergamo un nuovo probabile consigliere regionale mantovano. Già, da Bergamo, dove la prima dei non eletti di Fratelli d’Italia, con 1.809 preferenze, è l’indipendente Barbara Mazzali, classe 1969, libera professionista e residente a Porto Mantovano. Le probabilità che la Mazzali entri in consiglio regionale sono significative. Davanti a lei c’è la campionessa di sci Lara Magoni, che è stata pure eletta al Senato. Non ha ancora annunciato quale delle due opzioni sceglierà, ma a giudicare dalle prime dichiarazioni piene di entusiasmo per l’elezione a Roma rilasciate alla stampa bergamasca, la Magoni sembra orientata a diventare senatore.

«Vedremo - dice la Mazzali - la mia era una candidatura di categoria, rappresento il mondo delle associazioni venatorie che hanno deciso di fare una cabina di regia e di mandare un segnale alla politica. Credo, in base ai risultati, che questo segnale sia stato lanciato con forza». Ma come nasce la sua candidatura? «Il mio nome è stato sostenuto da quasi tutte le associazioni nazionali dei cacciatori. È il mio mondo. Sono figlia di armiere e di cacciatore e naturalmente vado io stessa a caccia. Non è uno sport, è una passione. Il mondo venatorio subisce attacchi frequenti dagli ambientalisti, che usano la macchina del fango quotidianamente. Succede da anni e ora noi cacciatori riteniamo sia giunto il momento di mandare un segnale chiaro alla politica: chiediamo rispetto per i nostri valori e per la nostra passione».

La Mazzali ha avuto contatti con il mondo della politica. È stata consulente del senatore Valerio Carrara, bergamasco e punto di riferimento per i cacciatori. Ma ha collaborato anche con il senatore Irene Aderenti (Lega) e candidata nel 2010 nelle comunali di Porto per la Lega. Se venisse eletta, la Mazzali sarebbe il quarto consigliere regionale mantovano. Ieri è infatti stata ufficializzata quella di Andrea Fiasconaro (M5S) sul sito del Ministero dell’interno.

Gli altri due eletti sono Alessandra Cappellari (Lega) e Antonella Forattini (Pd).


 

TrovaRistorante

a Mantova Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro